CHI SIAMO

La Cooperativa Sociale Dedalo è un’istituzione senza fini di lucro la cui finalità è la promozione e la diffusione della cultura e della pratica musicale. I soci sono insegnanti/musicisti che lavorano alla realizzazione dei fini statutari.

Fondata nel 1995, inizialmente come Associazione culturale (Associazione Culturale Dedalo. Itinerari nella Cultura), opera nella sede centrale di Novara, in Via Maestra 9 e nella sezione di Milano.

La Dedalo è attiva nel campo dell’educazione musicale nelle scuole novaresi di diverso ordine e grado: negli asili nido, nelle scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado con progetti di educazione musicale.
La Dedalo si occupa anche di musicoterapia e di laboratori psicomotorio-musicali-teatrali.

Nel territorio novarese, la cooperativa Dedalo ha costruito un sistema di collaborazioni istituzionali assai fitto con istituti comprensivi ed enti culturali. Dal punto di vista della gestione economica, la Cooperativa è completamente autonoma e autosufficiente: non gode di alcun contributo pubblico. Comune e Provincia, negli anni, hanno concesso patrocini morali gratuiti, mai alcun specifico contributo istituzionale.

ATTIVITA' GENERALE DELLA COOPERATIVA

La Cooperativa Sociale Dedalo sviluppa la propria azione su diversi fronti:

  • Scuola di Musica Dedalo: sezioni di Novara, Galliate e Milano
  • Corsi Prima Infanzia: attività educative specifiche proposte per 0-36 mesi e 3-6 anni
  • Cori: coro polifonico “Stendhal” e coro di voci bianche della Scuola di Musica Dedalo
  • Sistema Nazionale delle Orchestre e dei Cori Giovanili: sul modello di ispirazione venezuelana, la Dedalo ha fondato e gestisce quattro orchestre giovanili di diverse età e livelli. Inoltre opera nelle scuole con progetti a partecipazione gratuita volti a favorire integrazione e cultura attraverso la pratica orchestrale
  • Musica in Classe: attività educative realizzate nelle scuole primarie del novarese con progetti di potenziamento sul programma ministeriale e nelle scuole superiori con programmi di cultura musicale anche all’insegna del progetto Laiv della Fondazione Cariplo
  • Masterclass: attività specialistiche di perfezionamento
  • Musicoterapia
  • Vacanze Musicali Estive: solitamente organizzate a fine giugno presso la struttura di Druogno della casa vacanze dei comuni novaresi

ORGANIGRAMMA

VISION

«Siamo tutti musica»
Esiste in ogni essere umano una dimensione musicale che, opportunamente educata e coltivata, consente di completare in una grande sintesi la dimensione cognitiva, emotiva, psicomotoria della persona. Questo completamento è un diritto perché costituisce un irrinunciabile sguardo sul mondo e sulla storia. Promuovere la cultura musicale significa, anzitutto, garantire tale diritto.

MISSION

La nostra missione è promuovere una cultura della condivisione musicale: orchestra, coro, gruppi, ensemble, band. La musica è un gioco di relazioni fra suoni, fra persone, fra strumenti, fra idee. Sviluppare la musica significa sviluppare le relazioni che ne sono sottostanti. Relazioni sono anche i rapporti che Dedalo ha con le scuole primarie, le scuole d’infanzia e in generale la città e il territorio.

VALORI

I valori sui cui si fonda il nostro lavoro sono i valori della cooperazione sociale che si esprimono in un patto tra soci, docenti musicisti, che cooperano insieme per la realizzazione della mission e per la stabilizzazione dell’impresa sociale.

STORIA

Nel 1995 Dedalo inizia a prendere forma come associazione culturale denominata Associazione Culturale Dedalo. Itinerari nella Cultura. Nell’anno scolastico successivo, il 1996/1997, vengono attivati i corsi di musica. Dopo due anni, nel 1999, si è costituita la Cooperativa Dedalo che, nel 2012 a coronamento di un’attenta definizione sociale dell’intento istituzionale, si è trasformata in Cooperativa Sociale. Nel 2017 la Dedalo si dota di una sede di sua proprietà acquisendo l’immobile dell’ex oratorio di sant’Andrea in via Maestra 9.
LA SEDE IN VIA MAESTRA

Dopo circa 16 anni trascorsi nella struttura del seminario vescovile di Novara in via Monte San Gabriele 62, la Dedalo ha fatto atto di rogito per acquisire la proprietà dell’ex oratorio di Sant’Andrea in via Maestra 9. Ciò è stato possibile grazie ai circa 200mila euro risparmiati negli anni e al mutuo bancario erogato da BPN. La dotazione finanziaria ha quindi reso possibile l’acquisto e la ristrutturazione dell’immobile.

Vi erano grandi dubbi riguardo alla collocazione dell’ex oratorio in una strada che, nella percezione comune dei novaresi, andava acquisendo una connotazione di degrado e disagio. La Dedalo perciò ha sviluppato una sinergia con il Comune di Novara per riorganizzare la zona; sono stati effettuati un riassetto della situazione dei parcheggi, pulizie straordinarie e sviluppo di azioni culturali congiunte. 

Dal sondaggio effettuato nel mese di novembre/dicembre 2017, gli utenti della Dedalo ritengono la sede di via Maestra perfettamente funzionale e idonea alle attività della scuola.

È scaturito grande plauso da più parti per il recupero di uno stabile storico che rischiava il degrado e l’abbandono non solo strutturale ma anche della funzione sociale. L’ex oratorio è infatti sempre stato presidio sociale, legato a partire dai primi del Novecento alla comunità francescana.

Image

Contatti

Scuola di musica Dedalo
Via Maestra 9
28100 Novara

Orari di segreteria:
dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 e 14.30-19.00
sabato dalle 9.00 alle 12.00
Telefono: 0321 432950
segreteria@scuoladimusicadedalo.it

Image
Image
Image
Image
Accesso all'area riservata